Le Stanze Segrete di S

Le Stanze Segrete di S. è un duo che lavora sulla performance come espe- rienza sensoriale. Ispirato agli affreschi e agli arazzi, il progetto nasce come punto d’incontro tra il libro illustrato, il teatro d’ombre, la sonorizzazione e la performance, per esplorare le potenzialità di questi mezzi espressivi e per superare i limiti tra le tecniche.
Gli spettacoli Stanze sono racconti senza parole che, con il solo ausilio di luci, suoni e disegni, vogliono portare lo spettatore (Ospite) a creare il proprio percorso mentale, mentre le figure ed i personaggi della storia si rivelano sotto i suoi occhi.
Ogni Stanza è un lavoro site-specific, studiato ed opportunamente modellato per lo spazio in cui viene installato ed è perciò da ritenersi unico ed irripetibile in quella data forma. Gli Ospiti, vengono accompagnati in piccoli gruppi dai performer (Guida), attraverso uno spazio in condizione di semioscurità. Alle pareti sono esposte illustrazioni di grandi dimensioni che raccontano la storia come in un grande libro pop-up. La Guida ha la funzione di narratore, conducendo gli Ospiti attraverso il racconto, tramite l’utilizzo di una semplice torcia, mentre una traccia sonora fa da complemento alla parte visiva. Tutto lo spettacolo si svolge senza l’ausilio di ulteriori mezzi tecnici.
La privazione sensoriale data dal buio e dalla mancanza di punti di riferimento, assieme all’assenza di un testo che descriva con precisione il susseguirsi degli eventi, sospende l’Ospite in una condizione onirica, risvegliando in lui il senso di meraviglia e lasciando spazio ai pensieri e alle interpretazioni.

Sito

https://vimeo.com/378865616
Stanze Segrete di S.