Giovanfrancesco Giannini, Fabio Novembrini, Valentina Zappa @ ErGao Dance Company, Cina

Giovanfrancesco Giannini, Fabio Novembrini e Valentina Zappa (componenti del gruppo Melting Point insieme a Isabella Giustina, già selezionata da T.H.E. Dance Company) sono stati ospiti di ErGao Dance Production, a Guangzhou (Cina), in partenariato anche con SETA Agency, diretta da Fabrizio Massini.
Il trio di artisti ha realizzato una residenza creativa incentrata sul loro progetto originale “Memories” e un workshop dedicato alla comunità locale, che ha permesso loro di interfacciarmi direttamente con artisti e amatori del settore cinese. A metà del percorso, un momento di conferenza, approfondimento teorico e sharing pratiche, mediato da Massini. Durante tutto il periodo, costante è stato il confronto con il coreografo di fama internazionale ErGao e tutto lo staff del Centro.
I tre artisti sono stati ospitati nei mesi precedenti a Fabbrica Europa per una presentazione dei loro lavori individuali, nelle settimane di presenza degli operatori asiatici e degli stessi ErGao e Massini. Una sinergia tra Fabbrica Europa e CCDC ha inoltre permesso loro di partecipare al festival di Hong Kong prima di spostarsi a Guangzhou per le attività di Crossing the sea.

L’esperienza che abbiamo vissuto ospiti nello spazio del coreografo Er Gao è stata totalizzante: le ispirazioni, la condivisone di pratiche, la scoperta urbana e culturale del luogo, hanno arricchito la ricerca delineando la strada per il futuro. L’incontro personale e intimo con gli artisti locali è stato profondo e ci ha permesso di essere più coscienti della loro poetica e della realtà artistica in cui adoperano. I workshop serali per la comunità hanno aperto strade inedite che non immaginavamo donando freschezza al processo creativo.

Rientrati in Italia riflettiamo su tutto il percorso fatto cercando di immagazzinare, reinterpretare e rendere nostre tutte le immagini, i suoni, le idee che abbiamo ricevuto generosamente in dono.

Siamo convinti che questo sia solo l’inizio del progetto Memories che ora, con un bagaglio più ricco e pesante, si muove verso un futuro possibile.